VIA CANALE- CAMINO DEI LUCCHESI

Accesso: dal rifugio Rossi per la focetta del Puntone, si prodegue per la Pianiza fino a superare la via “Amoretti di Vestea” e dopo circa 100 mt. si individua il canale di salita della via dei Lucchesi.


L1) Risalire il canale 50° fino ad un salto strozzato a camino che lo chiude. (Sosta da attrezzare).
L2) Superare il camino con arrampicata mista (1 ch. lasciato) e con uscita delicata riprendere il canale sempre molto ripido fino a sostare su roccia 20 mt. in alto a dx.(Sosta da attrezzare, in alto a sx c’√® una sosta attrezzata difficile da utilizzare e poco sicura).
L3) Ritornare a sx superando una strozzatura e quindi obliquare a sx salendo delle rocce ghiacciate 65°/70° fino a mettere piede su di una cengetta nevosa alla base di una roccia fessurata con chiodo (trovato e lasciato), sopra si può vedere la continuazione del canale. Spostarsi qualche metro a sx per la cengetta e con passaggio di misto delicato, superare il saltino roccioso e rientrare a dx nel canale.(Sosta da attrezzare su roccia sul lato sx.).
L4) Risalire il canale sempre molto ripido e con 50 mt. esatti si è fuori sulla cresta sommitale nei pressi della via normale.


 

VIA CANALE DEI LUCCHESI
Gruppo delle Panie
Spalla Settentrionale N.N.E.
Prima Salita
anno 1966
PRIMI SALITORI
Pesi
Dal Porto
e compagni
Dif. D+/TD-
Dislivello 250 mt. circa
Materiale: attrezzatura personale da arrampicata su ghiaccio molto ripido, 6/7 ch. misti da roccia; possono essere utili chiodi da ghiaccio.