VIA CERCASI GHIACCIO DISPERATAMENTE

TRACCIATO La via dedicata all’amico Mario Rosi detto “Marietto”, percorre l’evidente sperone N.N.E. che delimita a dx il canale camino dei “Lucchesi” (M.Pesi e C. nel 1966), con percorso logico ed aereo.

Attacco:dal rifugio Rossi per la focetta del Puntone in direzione della Pianiza, quindi risaliti i pendii alla base del canale camino dei “Lucchesi”, si mira a dx verso l’evidente sperone che si trova tra la via suddetta a sx e la goulotte di ” Si, mi sembra…forse, pu√≤ darsi…” a dx. L1) Aggirare a dx la parte iniziale e verticale dello sperone, salire in obliquo a sx per raggiungere il filo dello sperone che si risale, 60¬∞, fino a sostare a sx ai primi affioramente rocciosi (si pu√≤ salire anche pi√π facilmente a dx). Sosta da attrezzare 40 mt. L2) Dopo essersi alzati alcuni metri dalla sosta, si obliqua a sx alcuni metri per evitare delle rocce, poi si segue il ripido pendio tra gli affiorameti rocciosi fino a sostare a sx sul fili dello sperone. 60¬∞/70¬∞, 35 mt., sosta da attrezzare. L3) Alzarsi a dx della sosta seguendo il pendio fino a raggiungere verso sx un’affioramento roccioso e sostare su comodo terrazzo con bella vista sulla via dei “Lucchesi”. 60¬∞/65¬∞, 35 mt., 1 ch. di sosta lasciato. L4) Traversare qualche metro a sx, superare il breve tratto roccioso, III, alzarsi alcuni metri poi, traversare delicatamente a dx fino a raggiungere, ora pi√π facilmente, il successivo breve tratto roccioso. Superarlo a dx III+/80¬∞, obliquare a dx aggirando la fascia rocciosa, dove si sosta. 65¬∞/75¬∞. 40 mt, sosta da attrezzare. L5) Salire direttamente il canale terminale in comune alla via “Si, mi sembra…forse…pu√≤ darsi”, fino a raggiungere il Callare, 50¬∞. 30 mt., sosta su spuntone


 

Gruppo delle Panie
Spalla Settentrionale della Pania della Croce
Sperone N.N.E.
Prima Salita
02/02/2002
PRIMI SALITORI
Benassi Alberto
Sigali Luciano
Simi Guido
Bacci Claudio
Tessandori Giuseppe
Vietina Oreste
Dif. D, III+/75°
Lunghezza 180 mt., pi√π pendio iniziale.
Materiale: chiodi da roccia, friend medi e piccoli, nut e normale dotazione alpinistica.